SDMA veterinaria serve per diagnosticare l’IRC?

SDMA veterinaria
Condividi se ti piace questo sito!

La dimetilarginina simmetrica (symmetric dimethylarginine) è un amminoacido, l’arginina metilata, biomarker molto specifico e sensibile per l’identificazione precoce della malattia renale.

SDMA veterinaria

ecografia renale gatto

SDMA veterinaria: Serve per una diagnosi precoce di IRC nel gatto e nel cane?

Qualsiasi aumento SDMA veterinaria al di sopra dell’intervallo di riferimento (superiore a 14 µg/dL) è da considerarsi significativo. La maggior parte degli animali con malattia renale in fase precoce ha valori di SDMA di 15-20 µg/dL.

SDMA ultimi studi e alterazioni

Ci sono prove che a differenza della creatinina, SDMA non è influenzata dalla massa muscolare, mostrando alcuna correlazione con la massa corporea magra nei cani o gatti. Si è visto comunque che i levrieri sani hanno una concentrazione sierica SDMA più alta rispetto ad altre razze. In un altro studio si è stabilito che in presenza di tumori o linfomi e, in assenza di alterazioni significative dell’azotemia e creatinina, si aveva un risultato del test SDMA molto elevato.

Ipertiroidismo e SDMA

Come ho spiegato nell’articolo sull’ipertiroidismo felino, “l’insufficienza renale viene rilevata solo quando l’ipertiroidismo è controllato. Il controllo dell’ipertiroidismo porta un calo del GFR smascherando l’insufficienza renale cronica. L’ipertiroidismo può rendere più complessa la diagnosi di malattia renale cronica (CKD, Chronic Kidney Disease) pertanto può essere utile affiancare per una diagnosi di Insufficienza renale, il test SDMA.

vi parlo del TEST SDMA veterinaria

Sappiamo che un aumento delle concentrazioni di SDMA oltre 14 μg/dL indica una ridotta funzionalità renale e che il test diagnostico consente di valutare “precocemente” l’INSUFFICIENZA RENALE prima dell’insorgere dei segni clinici e dei danni renali significativi e irreversibili.

BENE!

Ho eseguito qualche ricerca, letto le evidence scientifiche, confrontato qualche dato e …questa è la conclusione 😉


Se la SDMA e/o la creatinina si avvicinano al limite superiore dell’intervallo di riferimento, non si può escludere una malattia renale precoce, in questo caso occorre SEMPRE valutare peso specifico e rapporto PU/CU.

l’SDMA è limitata alla sola diagnosi di IRC oppure può subire variazioni anche nell’insufficienza renale acuta?

R: Sì – aumento sdma si ha anche in caso di calcoli e cause post renali

Interferenza con altre patologie

In presenza di tumore o linfoma l’sdma aumenta notevolmente anche se non abbiamo alterazioni significative dell’azotemia e creatinina.

Diabete e SDMA


In presenza di diabete invece studi confermano che si hanno concentrazioni inferiosi di SDMA

Ipertiroidismo e SDMA

Nell’articolo sull’ipertiroidismo felino ho riportato che l’insufficienza renale viene rilevata solo quando l’ipertiroidismo è trattato, questo perchè l’ipertiroidismo aumenta la velocità di filtrazione glomerulare. In caso di ipertiroidismo l’SDMA può essere molto alto ma si normalizza quasi subito quando l’ipertiroidismo è controllato.

CONCLUSIONE?

Nonostante l’SDMA veterinaria sia un marker utile per valutare la funzione renale, gli studi sono ancora carenti per quel che riguarda l’interferenza da parte di altre patologie e di fattori non renali.

Lo studio stabilisce e porta a conclusione che nonostante l’SDMA sia un marker utile per valutare la funzione renale, gli studi sono ancora carenti per quel che riguarda l’interferenza da parte di altre patologie di fattori non renali.

SDMA e stadi della malattia renale

Vorrei specificare quanto segue: il test SDMA è un indicatore precoce di ridotta funzionalità renale influenzato anche da altre patologie; una volta che l’IRC è stadiata non occorre, a mio parere, ripetere periodicamente il test!

SDMA veterinaria
Riferimenti

Sargent, H. J., J. Elliott, and R. E. Jepson. “The new age of renal biomarkers: does SDMA solve all of our problems?.” Journal of Small Animal Practice (2020).

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Le Informazioni Diffuse Sul Sito Sono Pubblicate Dopo Attente Verifiche Delle Fonti, Scelte Con Cura E Per Quanto Possibile Aggiornate Ed Ufficiali. Tutte Le Informazioni Su Diete Speciali E Integratori Alimentari Per Animali Domestici, Sono A Scopo Informativo. Queste Informazioni Servono Come Linea Guida Generale, Non Possono Essere Applicate A Tutti Gli Animali Domestici O Considerate Come Alternative A Una Consulenza Professionale.  In Queste Pagine Sono Inseriti e presentati rimedi Di terapia alternativa e Omeopatici Di Efficacia Non Convalidata Scientificamente E Senza Indicazioni Terapeutiche Approvate. I Prodotti Non Vanno Intesi Come Sostituti Di Una Dieta Variata Ed Equilibrata E Devono Essere Utilizzati Nell’ambito Di Uno Stile Di Vita Sano. Disclaimer E Termini