Anestesia gatto con insufficienza renale Sì alla Gassosa

ANESTESIA GATTO CON INSUFFICIENZA RENALE

Anestesia gatto con insufficienza renale: sicuramente la scelta ricade sull’anestesia gassosa.

ANESTESIA GATTO CON INSUFFICIENZA RENALE

Anestesia gassosa per gli animali geriatrici e con patologie renali

il veterinario somministrata un primo farmaco solitamente Propofol, quando l’animale è addormentato viene inserito un tubo morbido fino alla trachea (intubazione orotracheale), l’animale attraverso il tubo riceve il gas rimanendo in anestesia generale. Indicata nei soggetti anziani e con patologie a carico dei reni e fegato.

L’anestesia gassosa ha ridotto drasticamente i rischi dell’anestetico tradizionale diventando oggi molto più sicura, ma solo se eseguita correttamente!


L’animale si risveglia di norma in 15-20 minuti.

ANESTESIA GATTO CON INSUFFICIENZA RENALE

Per il dolore post-operatorio, utilissima è l’Arnica un tubo dose alla 200 CH il giorno prima dell’intervento chirurgico e un tubo dose al risveglio dall’anestesia, favorisce una rapida ripresa della funzionalità dopo l’intervento.

Attenersi alle indicazioni del veterinario per la ripresa alimentare, utili sono gli omogeneizzati (senza sale, cipolla, aglio) diluiti con acqua, piccoli pasti e frequenti. Attenzione alla stipsi post-operatoria. Suggerisco inoltre un ciclo di cardo mariano per supportare il fegato, non tutti sanno che il cardo mariano è una integrazione essenziale essendo un potente nefroprotettivo, protegge dal danno renale indotto da tossine e farmaci 😉

NUX VOMICA È IL RIMEDIO INDISPENSABILE PER EVITARE NAUSEA, INAPPETENZA E STITICHEZZA (POST OPERATORIO) AIUTA A SMALTIRE L’ANESTESIA!

Facebook Comments Box