calcoli struvite cane come intervenire

Come Eliminare i calcoli renali nel cane
Condividi se ti piace questo sito!

Calcoli struvite cane cosa sapere e come risolvere urolitiasi è un termine medico per riferire la presenza di calcoli urinari. Quando si parla di urolitiasi del cane che rientra nella categoria delle patologie denominata LUTD (acronimo inglese di Lower Urinary Tract Disease)

Calcoli struvite cane

Si compongono di magnesio, ammonio e fosfato possono essere sciolti o rimossi chirurgicamente. Si formano a causa di un PH urinario troppo alto PH >7 ed urine molto concentrate. Spesso sono accompagnati da infezioni croniche delle vie urinarie e ritenzione urinaria. I calcoli di struvite causano infiammazioni della vescica, sangue nelle urine e minzione dolorosa; nei casi estremi possono causare un blocco urinario.

Si possono formare nel

  • Bacinetto renale
  • Uretere
  • Vescica
  • Uretra

I calcoli urinari sono fatti di minerali e possono formarsi ovunque nel tratto urinario dei cani, irritano il rivestimento della vescica e ostruiscono il flusso di urina dal rene alla vescica o dalla vescica verso l’esterno del corpo. Quando il cane piange e si sforza, molto probabile che ha un blocco urinario e deve essere immediatamente portato da un veterinario. 

LUTD

E’ caratterizzata dalla presenza di cristalli che si aggregano formando una vera e propria sabbia vescicale (renella) fino a creare dei “TAPPI”  scatenando un’ostruzione delle basse vie urinarie. I calcoli possono essere causati da infezioni del tratto urinario o disturbi metabolici, alcune razze di animali hanno maggiori probabilità di avere calcoli.

I sintomi della LUTD comprendono

  • Ematuria (sangue nell’urina)
  • Disuria (minzione difficoltosa)
  • Stranguria (minzione dolorosa)
  • Pollachiuria (minzione frequente)

Le principali cause sono riconducibili

  • Tossicità nell’apparato digerente che coinvolge gli organi, lo stato tossico porta alla formazione di metaboliti anormali che formano cristalli nel sistema urinario, il responsabile primario è il cibo, una alimentazione industriale, i croccantini e il pet-food
  • Infezioni del tratto urinario
  • Malattie metaboliche

Calcoli renali nel cane Uretrostomia

L’operazione comprende la resezione del pene e parte dell’uretra per lasciare il posto ad “un’apertura più ampia”. Dopo l’intervento il cane deve essere costantemente monitorato. Nel cane l’uretrostomia può essere perineale, prepubica, subpubica e transpelvica.

  • Uretrostomia perineale si esegue quando la patologia interessa la porzione più caudale dell’uretra
  • Uretrostomia prepubica quando è interessata la porzione craniale dell’uretra

I calcoli più frequenti sono di struvite e ossalato di calcio

Quando il cane ha un blocco urinario

  • Si sforza di urinare
  • Piangere
  • Vomita
  • E’ inappetente
  • E’ letargico
  • Dolore vicino alla colonna vertebrale, dove si trovano i reni

Quando il normale flusso di urina dal rene alla vescica è ostruito, l’urina  può accumularsi nel rene, causando infezioni renali o insufficienza renale.

calcoli struvite cane Come Eliminarli con i rimedi naturali

calcoli struvite cane

SOLUZIONI NATURALI

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime news del mondo pets? segui la nostra pagina Facebook o Iscriviti al Forum!

Disclaimer: I Contenuti Sono Solo A Scopo Informativo E In Nessun Caso Possono Costituire La Prescrizione Di Un Trattamento O Sostituire La Visita Specialistica O Il Rapporto Diretto Con Il Proprio Veterinario/Medico.  Tutte Le Informazioni Qui Riportate Derivano Da Fonti Bibliografiche, Esperienze Personali E Studi Clinici Di Dominio Pubblico. Tutte le informazioni su diete speciali e integratori alimentari per animali domestici, sono a scopo informativo. Queste informazioni servono come linea guida generale, non possono essere applicate a tutti gli animali domestici o considerate come alternative a una consulenza professionale.  In queste pagine sono inseriti “Preparati omeopatici di efficacia non convalidata scientificamente e senza indicazioni terapeutiche approvate. I prodotti non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *